Val Badia

Andriukaitis, Alto Adige modello

Sostenibilità, qualità e regionalità: questi i tre pilastri su cui poggia il progetto pilota europeo in materia di politiche alimentari che il commissario Ue Vytenis Andriukaitis ha lanciato oggi da Bolzano. Nel corso della sua visita Andriukaitis - dal 2014 responsabile per la salute e la sicurezza alimentare nella Commissione Juncker - ha manifestato pieno appoggio alla proposta del presidente della Provincia Arno Kompatscher per una politica alimentare sostenibile, dicendosi intenzionato a sostenere un progetto pilota ad hoc in questo senso. "Il tema è cogente e perciò occorre attivarsi subito: un progetto pilota rappresenta la soluzione giusta" ha detto Andriukaitis a proposito del parere d'iniziativa presentato a inizio 2017 da Kompatscher al Comitato delle Regioni di Bruxelles. "La mia proposta prende le mosse da un approccio a 360 gradi molto concreto, che potrebbe essere sperimentato innanzitutto nelle scuole e negli ospedali", ha spiegato Kompatscher.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie